Blanca – Tutti gli episodi in streaming

Netflix ha recentemente reso disponibile la serie poliziesca “Blanca”, andata in onda in prima serata su Rai 1 dal novembre al dicembre 2021.

Tra gli interpreti, vi sono Maria Chiara Giannetta, già vista in “Don Matteo”, Giuseppe Zeno, Enzo Paci e Pierpaolo Spollon. È in programma la partecipazione della Giannetta a Sanremo 2022, a fianco del conduttore Amadeus.

Nella versione Netflix, ognuno dei sei episodi della prima stagione è stato a sua volta diviso in due parti.

“Blanca” è liberamente tratta dai romanzi di Patrizia Rinaldi con l’omonima protagonista. Nel settembre 2021, è stata proiettata in anteprima alla 78ª edizione della Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia, mentre, a dicembre dello stesso anno ne è stata annunciata una seconda stagione.

La Trama

A causa di un incendio doloso, che ha causato la morte di sua sorella maggiore, Blanca Ferrando è non vedente dall’età di dodici anni.

Il trauma ha suscitato in lei un profondo senso di giustizia che, in età adulta, l’ha portata ad entrare in Polizia. Specializzata nell’interpretazione dei file audio, Blanca è stata assunta come stagista presso un commissariato di Genova.

Le sue sfide professionali sono alternate alla difficoltà di una situazione sentimentale incerta, che la vede contesa da due uomini: Michele Liguori, un ispettore di Polizia che nasconde più di quello che lascia apparire, ed il giovane cuoco Nanni.

Il suo cane guida Linneo e la sua amica estetista Stella sono le persone sulle quali può maggiormente contare in caso di bisogno.

Ambientazioni

La serie è ambientata prevalentemente in Liguria. Le riprese della prima stagione si sono svolte tra Genova, Camogli, Arenzano, Bogliasco, Cogoleto e Rapallo.

Di Genova si notano soprattutto l’antico borgo marinaro di Boccadasse, il porto antico, l’Acquario, il centro storico ed i quartieri di Certosa, Castelletto, Nervi e Voltri. Altre ambientazioni sono il Monte Argentario in Toscana e Formello, nel Lazio.

Effetti speciali

Importante, per la realizzazione di “Blanca”, è stata la consulenza artistica del noto tenore Andrea Bocelli, ipovedente dalla nascita, che perse, a sua volta totalmente la vista all’età di dodici anni.

La serie è la prima al mondo a essere girata interamente in Olofonia, ovvero una tecnica di registrazione del suono a 360 gradi, la quale consente la riproduzione in modo simile a come viene percepito dall’orecchio umano. Interessanti gli effetti visivi ad essa accompagnati.

Una produzione di successo

Prodotta da Lux Vide e Rai Fiction, la prima stagione della serie è stata diretta da Jan Maria Michelini, già regista in “Don Matteo 9” e nelle prime due stagioni di “Diavoli”. La colonna sonora è realizzata dai Calibro 35.

Combinazione riuscita tra il registro poliziesco e quello del romantic drama, “Blanca” riesce nell’intento di rappresentare due temi importanti della nostra attualità: quello della disabilità e quello del diritto al lavoro.

Siamo i primi a confidare che, al successo che ne ha caratterizzato il suo lancio su Rai 1, faccia seguito altrettanto successo su Netflix.

Marco Asteggiano

Redazione Sfumaturedigiallo.it

Stiamo lavorando per migliorare la vostra esperienza online.