Eventi

L’evoluzione digitale, la tutela dei dati e la sicurezza cibernetica

Uno dei principali fattori della nostra economia è la monetizzazione dei dati comportamentali degli utenti. Nel grande villaggio globale siamo costantemente defraudati delle nostre informazioni personali attraverso l’uso dei dispositivi connessi ad internet che rubano le identità degli utenti vendendole al miglior offerente.

E gli acquirenti non sono solo fornitori di pubblicità, ma spesso anche partiti politici ed enti governativi.

Luogo dell’evento

ALBA Piazza Medford 3, Palazzo mostre e congressi G. Morra

Martedì 19 marzo 2024, ore 9.30 -12.30

Ospiti ed interventi

Dott.ssa Manuela De Giorgi:

Primo Dirigente della Polizia di Stato. Dirigente del Centro Operativo per la Sicurezza Cibernetica – Polizia Postale e delle Comunicazioni per il Piemonte e la Valle d’Aosta

L’evoluzione del cybercrime e le nuove strategie per una più incisiva risposta alle minacce

Dott. Francesco Saverio Bacco:

Commissario Capo della Polizia di Stato. Funzionario Responsabile del Nucleo Operativo Sicurezza Cibernetica, del Centro Operativo per la Sicurezza Cibernetica – Polizia Postale e delle Comunicazioni per il Piemonte e la Valle d’Aosta

Il financial cybercrime e gli attacchi alle infrastrutture cibernetiche del sistema paese

Mario Bosonetto:

Rappresentante Ordine Giornalisti Piemonte

La versione del giornalista tra tutele e informazione

Giuseppe Anerdi:

Ingegnere nucleare e master in Scienze Cognitive. Già all’Istituto di Biorobotica della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa.

Implicazioni etiche degli agenti sintetici intelligenti

Tommaso Lo Russo:

Moderatore, presidente Solstizio d’Estate Onlus

Le tutele dei dati nel Terzo Settore

Redazione Sfumaturedigiallo.it

Stiamo lavorando per migliorare la vostra esperienza online.